Premessa

Il sito del Liceo Galilei sta subendo un profondo cambiamento per adeguarsi alle norme sull’accessibilità, regolate, per le Pubbliche Amministrazioni, dalla Legge 4/2004 e successive integrazioni.

Per accessibilità web si indica la capacità di un sito web di consentire un accesso efficace ai suoi suo contenuti ad utenti diversi e in differenti contesti, in particolare a persone con disabilità fisiche di diverso tipo.

Conciliare le esigenze di un sito pienamente accessibile con quelle di un design funzionale e non stereotipato è un lavoro complesso, che è stato avviato con l’attuale revisione, ma che dovrà proseguire nel tempo: un sito accessibile sarà un sito ancor meglio fruibile da parte di tutti gli utenti, che saranno inoltre stimolati a sfruttare con maggior consapevolezza le funzionalità degli strumenti informatici a loro disposizione. 

 

Principali novità

Le principali caratteristiche del sito, in merito all'accessibilità, sono:

  • Contrasto caratteri-sfondo e layout ad elevato contrasto  

    le Web Content Accessibility Guidelines (WCAG 2.0), non ancora recepite dalla normativa nazionale, prevedono limiti per la scelta dei colori dei caratteri rispetto allo sfondo,  che devono rispettare specifici parametri di contrasto e luminosità relativa (valutabili tramite uno specifico algoritmo di controllo); è inoltre possibile accedere ad una versione realizzata con colori ad elevato contrasto (comando nella barra di navigazione principale).

  • Responsive Layout

    Accedendo al sito da un dispositivo mobile la struttura  appare semplificata rispetto a quella standard, senza riduzione di contenuti; dai dispositivi mobili è comunque possibile scegliere di utilizzare il formato tradizionale

  • Barra di navigazione e mappa del sito

    Consente una migliore fruibilità dei contenuti, evidenziando la localizzazione degli stessi e il percorso seguito dall'utente

  • Link esterni

    Nella versione precedente del sito i collegamenti a siti esterni o a documenti non in formato HTML (tipicamente pdf o fogli elettronici) determinavano l’apertura di una nuova finestra nel browser; ciò tuttavia causa difficoltà agli screenreaders, per cui tutti i link si aprono ora in un’unica finestra; in questo modo il recupero di pagine già aperte viene gestito unicamente attraverso il tasto “freccia indietro” del browser.

    Questa peculiarità verrà implementata nelle nuove pagine e progressivamente corretta nelle pagine già pubblicate di interesse generale; è possibile che pagine non più attuali (esempio, circolari archiviate) non siano completamente corrette.

    Gli utenti che invece desiderassero continuare ad aprire documenti in una nuova finestra possono farlo premendo il tasto Ctrl- unitamente al clic sul link.

  • Alternative testuali

    Tutte le immagini devono presentare una descrizione testuale; anche questa caratteristica verrà implementata sulle immagini di nuova pubblicazione e progressivamente corretta su quelle già pubblicate. 

  • Indicazioni per quanti intendono sottoporre al webmaster materiali per la pubblicazione.

    La normativa proibisce esplicitamente la pubblicazione di documenti recanti informazioni scritte ottenuti tramite scansione, a meno che non siano accompagnati da una trascrizione testuale.

    Analogamente tutti i contenuti grafici, audio e video devono essere accompagnati da un’alternativa testuale (es. trascrizione del parlato).

  • Indicazione del livello di raggiungimento dei 22 requisiti della legge 4/2004.
  • Ridimensionamento dei caratteri e desktop fluido

    Queste caratteristiche non sono state implementate nell'aggiornamento del gennaio 2015 in quanto il ridimensionamento è ampiamente supportato da tutti i browser, mentre il passaggio da un layout fisso ad uno fluido determina anomalie nella resa grafica, creando difficoltà di lettura ed effetti inestetici e non funzionali, non controllabili dal webmaster.

 

Obiettivi da realizzare o completare
  • Completo adeguamento del codice a XHTML 1.0 Stricly: si tratta di un elemento fondamentale, anche se nascosto all’utente ordinario, che consente la fruibilità del sito anche ad utenti non vedenti, tramite appositi screenreaders.

  • Navigazione da tastiera

    sarà necessario consentire l’accesso alle principali voci di menu anche tramite tastiera e non soltanto tramite mouse.

 

Responsabile dell’accessibilità del sito web è il webmaster Marco Vincoli.

 

Verona, 7 agosto 2013  (data della prima pubblicazione)

ultima revisione: 18.1.2016

 

 

inizio pagina

Questo sito utilizza cookies tecnici per gestire autenticazione e navigazione. L'utilizzo del sito ne costituisce accettazione implicita.