Il Centro di Informazione e Consulenza nelle Scuole secondarie di 2° grado, previsto dal D.P.R. 309/1990, consente a Studenti, Genitori, Docenti e Personale A.T.A. di rivolgersi in forma libera e riservata ad uno Psicologo per chiedere consulenza su aspetti problematici legati all'adolescenza, alla scuola e all'extra scuola.

Il servizio si rivolge in primo luogo agli studenti, ma anche ai loro genitori, agli insegnanti e a tutti gli operatori scolastici. Il C.I.C. si propone di costituire un punto di riferimento immediato come prima risposta a problematiche di varia natura, orientando in caso di necessità verso servizi del territorio.

I ragazzi potranno parlare con uno psicologo della propria vita scolastica ed extrascolastica, manifestando con la massima libertà e riservatezza dubbi e i timori, al fine di trovare risposte e soluzioni utilizzando fondamentalmente le proprie risorse personali.

 

Il Servizio è gestito da uno psicologo incaricato annualmente dalla scuola e si coordina con il servizio di Educazione alla Salute (Referente Prof. Paolo Dall'O').

 

Organizzazione del servizio nell'anno in corso

Altri servizi
Prevenzione del bullismo e cyberbullismo

 

 

 

 

 

 

 

 

inizio pagina

Questo sito utilizza cookies tecnici per gestire autenticazione e navigazione. L'utilizzo del sito ne costituisce accettazione implicita.